Vai al contenuto

Dimagrire Pancia Uomo: Combatti il Grasso nel Girovita

È il sogno di quasi tutti avere una vita sottile che enfatizzi ulteriormente le loro forme e dia loro una silhouette più sensuale.

È importante, tuttavia, non solo ridurre la circonferenza della vita per motivi estetici, ma anche principalmente per motivi di salute.

Spesso vi è un accumulo di grasso viscerale, che è il grasso più pericoloso per il proprio corpo, che spesso assume la forma di un nodulo di grasso.

Un regime di perdita di peso ben progettato può essere più efficace se vengono prese determinate precauzioni.

Gli zuccheri dovrebbero essere limitati

Questi prodotti contengono molto zucchero, che è il nemico numero uno di una pancia piatta e di un girovita sottile. Ecco perché non è una buona idea ingerirli se il punto vita non è ottimale.

Tutti gli zuccheri, naturali e non, con moderazione, come miele, fruttosio, zucchero di canna, malto, melassa, sciroppo d’acero, succo d’uva, ecc. Sono uguali in calorie.

Lo stesso si può dire degli spiriti poiché sono gonfi di calorie vuote, cioè fanno poco per la salute del corpo o gli impediscono di ingrassare.

Consuma solo cibi sani

Tutti gli articoli classificati come “cibo spazzatura” sono ricchi di grassi, compresi i grassi presenti nei grassi trans. I grassi trans sono stati collegati alla crescita del tessuto adiposo e allo sviluppo di un girovita grasso.

Tessuto adiposo nei visceri

Il grasso viscerale, che è il grasso che si trova direttamente intorno agli organi interni (viscere), è considerato grasso addominale, un tipo di grasso situato nell’addome. Questo è il tipo più pericoloso perché favorisce lo sviluppo di malattie cardio-vascolari, disturbi epatici, problemi pancreatici, malattie renali, ecc.

Riduce anche i tassi di sopravvivenza. Le persone con sovrappeso o obesità hanno tipicamente circonferenze addominali maggiori rispetto a quelle con peso normale. È interessante notare che quelli con un BMI compreso tra 18,6 e 24,9 hanno circonferenze della vita maggiori rispetto alle linee guida dell’OMS per le donne di 80 cm e gli uomini di 94 cm.

Se hai più di 88 centimetri di circonferenza della vita (per le donne) o 102 centimetri di circonferenza della vita (per gli uomini), dovresti stare più attento, poiché queste misurazioni dipendono dall’obesità viscerale e dal rischio cardiovascolare.

Prima di tutto, la salute ci spinge a perdere peso oa tenerlo sotto controllo, seguito dalla bellezza. L’ideale sarebbe bruciare i grassi durante una quantità regolare di attività fisica, non meno di 300 minuti a settimana. In secondo luogo, dovresti mantenere il tuo equilibrio energetico, in altre parole, consumare tutte le calorie che contribuisci al tuo corpo.

Non pensi che identificare il tuo apporto calorico giornaliero sia abbastanza facile, ma fortunatamente questo programma gratuito ti fornirà informazioni sull’assunzione calorica giornaliera, oltre a un menu settimanale che è adattato alle tue esigenze energetiche e bilanciato nei nutrienti.

L’aggiunta dei prossimi cinque suggerimenti a questa strategia renderà la riduzione della circonferenza della vita una realtà.

Mantieniti idratato

L’idratazione aiuta in una serie di funzioni fisiologiche, compreso il corretto funzionamento di cervello, cuore, reni, intestino, muscoli, articolazioni e pelle. È anche necessario per il trasporto di sostanze nutritive nel corpo e l’eliminazione dei prodotti di scarto. Almeno otto bicchieri d’acqua dovrebbero essere consumati ogni giorno, sia che si tratti di acqua minerale o acqua del rubinetto.

Puoi anche bere tisane, infusi e brodi vegetali durante il giorno per superare la difficoltà di bere acqua durante il giorno, e per coadiuvare il sonno che è un altro elemento essenziale nella regolazione degli ormoni dello stress (ad esempio il cortisolo) che possono portare a peso guadagno. Di conseguenza, l’acqua dovrebbe essere consumata in porzioni da 1,5 a 2 litri alla volta.

Esercizio specifico per la tua area di destinazione

L’attività fisica e una dieta sana sono elementi essenziali per ottenere un girovita ectopico, come abbiamo spiegato. Gli esercizi mirati a punti specifici, come la pancia, possono aiutare a modellare le aree più critiche. È essenziale fare esercizio per un minimo di 30 minuti ogni giorno per eliminare il grasso in eccesso, come corsa, fitwalking, nuoto, ciclismo, ecc.

Dovrebbero essere scelti cibi ricchi di fibre

Vari alimenti contengono fibre, tra cui frutta (fresca, essiccata e essiccata), verdure a foglia verde (spinaci, barbabietole), legumi e cereali integrali, che possono abbassare l’indice glicemico degli alimenti se consumati con esso.

Inoltre, il consumo di fibre è noto per alleviare la stitichezza e la diverticolosi, oltre a sgonfiare la pancia.

Di conseguenza, gli alimenti ricchi di fibre contenenti fibre solubili dovrebbero essere consumati per limitare l’accumulo di grasso viscerale. Come accennato di seguito, mangiare lentamente (circa 40 masticazioni per boccone) massimizzerà anche l’effetto saziante della fibra.

Inoltre, è importante consumare ogni giorno 3-4 frutta e 2-3 verdure, preferibilmente crude.

Torna a Dimagrire-Facile.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.