Dieta dell’uva: come funziona, alimenti e menù settimanale

Una dieta a base di uva è un modo popolare per le persone di perdere peso e disintossicarsi in autunno.

Questa dieta funziona esattamente come descritta.. ma c’è qualcosa che può controindicarla?

La dieta dell’uva si presenta in molte forme diverse.

Sebbene l’uva sia ancora una parte necessaria nella maggior parte delle diete, alcune persone possono aggiungere altri tipi di alimenti al loro regime mentre usano l’uva solo per pochi giorni.

Gli antichi Greci e Romani credevano che l’uva facesse bene alla salute e la usavano persino come metodo di terapia (anfeloterapia), che si è evoluto più o meno nella moderna dieta dell’uva sempre di più.

Raccomandazioni dietetiche per l’uva

Così com’è o nella sua forma centrifugata, la dieta dell’uva consiglia di consumare grandi quantità di questo frutto.

Un fine settimana disintossicante è la prima parte del programma, durante il quale vengono serviti principalmente pasti semi-liquidi e si è incoraggiati a rilassarsi il più possibile.

Durante i fine settimana, lasciamo un po ‘di spazio nel menu (possiamo aggiungere alcuni cibi) prima di tornare a un’attività fisica moderata.

L’uva viene servita alla fine di ogni pasto, compresa la colazione

Snack a base di uva

Il primo giorno, la quantità di uva è di circa 250-500 grammi. Aumenta gradualmente fino a circa 1 o 2 chilogrammi.

Se vuoi mangiare la nostra pasta integrale o riso a pranzo (70-80 grammi) e una proteina a cena, puoi farlo durante la settimana.

Una dieta composta da 1300 kcal dal lunedì al venerdì è generalmente seguita da 900 kcal nei fine settimana.

Uva dietetica, come funzionano


Con la dieta dell’uva, puoi liberare il tuo corpo dalle tossine e perdere peso poiché il frutto ha proprietà disintossicanti e diuretiche. Pur mantenendo un livello costante di sostanze nutritive e senza mai soffrire la fame.

L’uva contiene una serie di sostanze nutritive che sono molto benefiche per la nostra salute, come acqua, vitamine, minerali e antiossidanti, come il resveratrolo, che è noto per fluidificare il sangue e abbassare il colesterolo.

Oltre alla perdita di peso (circa 2 chilogrammi in una settimana), questa dieta promette di aumentare l’immunità e curare i problemi della pelle.

Con una dieta a base di uva, puoi purificare e sgonfiare durante il fine settimana. Puoi anche farlo 2-3 volte durante la settimana. Nel primo caso si può anche consumare solo uva (ovviamente in grandi quantità nell’arco della giornata), mentre generalmente si consiglia di ingerire ulteriori cibi se si segue la dieta per l’intera settimana.

A seconda delle tue condizioni di salute, potresti essere in grado di consumare diversi tipi di alimenti. Possono essere consumati vari latticini, latte di soia, formaggio vegetariano, pasta, riso, pane integrale, carne, pesce, uova e salumi.

Una panoramica della dieta dell’uva e un programma settimanale


Per darti un’idea, ecco una settimana di menu dietetico a base di uva su cosa aspettarti. Tenere a mente questa dieta o migliorare la tua perdita di peso può significare consultare un professionista che può progettare un piano su misura per le tue esigenze specifiche. Il fine settimana disintossicante è il punto di partenza qui.

Sabato

Per iniziare bene la giornata, ho mangiato uva, latte di soia e succo di verdura
Insalata di frutta e verdura a pranzo
Ho mangiato uva e verdure per cena

Domenica

Per colazione mangio uva, latte di soia e succo di verdura
Insalata di frutta e verdura a pranzo
Verdure e uva nel menu di stasera

Lunedì

Uva, latte di soia e pane integrale possono fare una colazione soddisfacente
Pizza e uva con pasta integrale a pranzo
Per cena verrà servito un petto di pollo con l’uva e un’insalata

Martedì

Uva, latte di soia e pane integrale possono fare una colazione soddisfacente
Per pranzo ho mangiato olio extravergine d’oliva condito con riso e uva
Verdure e uova per cena

Mercoledì

Uva, latte di soia e pane integrale possono fare una colazione soddisfacente
Pizza e uva con pasta integrale a pranzo
Pesce al forno in crosta di pangrattato e uva per cena

Giovedì

Uva, pane integrale e latte di soia dovrebbero far parte della tua colazione
Per pranzo ho mangiato olio extravergine d’oliva condito con riso e uva
Un tagliere di salumi e uva sono sul menu della cena

Venerdì

Uva, latte di soia e pane integrale possono fare una colazione soddisfacente
Pizza e uva con pasta integrale a pranzo
Cena a base di formaggio feta, uva e tacchino

Le diete a base di uva hanno controindicazioni?

Una dieta con uva e zucchero non ha senso per i diabetici, o per chi soffre di diabete, oltre a chi segue una dieta ipoglicemizzante; lo zucchero nell’uva aumenterebbe l’indice glicemico, il che porterebbe ad un aumento del fabbisogno di insulina.

A meno che un dietologo non esamini e definisca la dieta di bambini, atleti, donne in gravidanza e in allattamento, non è consigliabile che seguano una dieta ristretta.

Torna a Dimagrire-Facile.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *