Dieta Dash Menù Settimanale: Cos’è e Benefici

Una dieta progettata per combattere l’ipertensione è chiamata dieta DASH, che sta per Approcci dietetici per fermare l’ipertensione, o dieta DASH.

In altre parole, è una dieta a basso contenuto di sodio e di grassi.

La dieta del trattino ha numerosi vantaggi


L’alcol e il cloruro di sodio (il sale sintetico) vengono eliminati dalla dieta Dash per aiutarti a perdere peso ed evitare problemi di salute.

Anche il consumo di carne rossa, formaggio, prodotti confezionati e bevande zuccherate che contengono grassi saturi dovrebbe essere ridotto.

Per promuovere un’alimentazione sana, è più efficace incoraggiare il consumo di frutta e verdura fresca (8-10 porzioni) e pesce (2-6 porzioni). Le noci oleose e gli alimenti ricchi di acidi grassi omega 3, in particolare, sono fondamentali per una dieta sana.

Puoi anche consumare integratori di arginina e acqua a basso contenuto di minerali (1/2 litro).

C’è una somiglianza tra questi due? Una dieta mediterranea con poche modifiche.

Come sapete, agli americani piace rinominare le cose come se fossero appena state scoperte, ma questa è la dieta Dash, che lascia qualcuno a seguire una dieta mediterranea fin dall’inizio.

Questa dieta, a causa del suo alto contenuto di fibre, migliora la pressione sanguigna insieme al transito intestinale.

Le proprietà curative del calcio, nel frattempo, possono prevenire l’osteoporosi e gli acidi grassi essenziali aiuteranno la salute del cuore e rallenteranno l’invecchiamento.

La riduzione dell’assunzione di zuccheri e l’assunzione di grassi saturi aiutano anche a prevenire il diabete di tipo 2 e l’aterosclerosi.

Una descrizione della dieta Dash


La dieta con la dieta Dash è un metodo per gestire l’ipertensione (cioè individui con una pressione diastolica superiore a 90 mmHg e una pressione sistolica superiore a 140 mmHg) negli Stati Uniti.

Le persone alle prese con uno stile di vita scorretto sono influenzate da questo approccio dietetico a basso contenuto di grassi. Oltre a smettere di fumare, dovrai iniziare a fare esercizio.

Ricette nutrizionali per la dieta Dash


Chi soffre di ipertensione dovrebbe consumare 1.500 mg di sodio al giorno da questa dieta. Può variare tra 2.300 e 2.400 mg per un adulto.

In alcuni studi, è stato dimostrato che l’abbassamento della pressione sanguigna di circa 8 mmHg può essere ottenuto in appena due settimane di uso regolare.

È possibile avere un programma alimentare moderatamente sostanzioso di 1800-2000 kcal in questi scenari. Per coloro che vogliono perdere peso, un menu che contiene 1.400-1.600 calorie è ottimale.

Un profilo nutritivo equilibrato può essere visto in alcuni degli esempi seguenti.

Il sodio può essere trovato anche in uno spuntino come un cereale per la colazione, quindi leggi sempre le etichette. Consumare cereali integrali (5-6 porzioni da 30 g al giorno) invece di salse, salsicce, cibi in scatola ed evitare condimenti in salse e salsicce. Sì anche a legumi e frutta secca (2-5 porzioni al giorno).

L’assunzione massima di 2.050 kcal nella dieta Dash sarà composta per il 55% da carboidrati. Le proteine ​​costituiranno il 18% della dieta. Un altro nutriente importante è il grasso buono (circa il 27%).

Inoltre, dovrebbero essere inclusi fagioli e frutta secca (25-35 g al giorno).
Oltre al latte, il potassio è contenuto anche nei latticini (2-3 porzioni al giorno), che possono raggiungere fino a 4700 mg al giorno.

Indicazioni e controindicazioni con la dieta Dash


Sebbene la dieta Dash abbia un grande equilibrio, un programma significativamente più ristretto non sarà adatto per le persone ipotensive. Il regime deve essere avviato da soggetti ipertesi che si siano consultati prima con il proprio medico. È sempre consigliabile continuare il trattamento farmacologico.

Menù 1
Il seguente esempio, tuttavia, è un esempio di una dieta Dash a calorie standard:

Colazione: 150 ml di latte parzialmente scremato più 2 fette di pane integrale + 20 g di miele + 125 ml di succo d’arancia fresco (un bicchiere)
Spuntino: 1 mela e 1 tazza di fragole più 1 yogurt magro
Pranzo: 70 g di riso integrale, 100 g di zucchine, 100 g di radicchio, olio di lino crudo, 2 fette di pane integrale
Spuntino: 1 yogurt magro e 1 kiwi + 1 manciata di noci
Cena: Uova e pane alla spirulina + 2 fette di pane integrale + 80 grammi di carne magra

Menù 2
Probabilmente non adatto a giovani donne sedentarie e in sovrappeso, questo menu, con circa 1.430 calorie, è una buona scelta:

Colazione: 125 ml (1 tazza di cappuccino) di latte parzialmente scremato + 50 gr (2 fette) di pane di segale + 20 gr (12 g) di marmellata a ridotto contenuto di zucchero
Eat Snack: 200 grammi di fragole + 1 tazza di yogurt bianco senza zuccheri o grassi aggiunti
Pranzo: 70 gr di pasta integrale + salsa di pomodoro senza sale (100 gr). 100 gr. olio di lino + insalata di lattuga cruda + due fette di pane di segale
Durante il periodo della merenda, consiglio le ciliegie di Vignola (meno dolci e più acide) più 1 yogurt magro

Torna a Dimagrire-Facile.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *