Patate Lesse Dieta Dimagrante: Come Dimagrire con la Patata

Dato che le patate contengono una quantità elevata di carboidrati, solitamente non sono consentite in nessuna dieta.

Tuttavia, la dieta delle patate si basa sul suo basso contenuto calorico.

Infatti, le patate non sono solo a basso contenuto di calorie, ma danno anche un gran senso di sazietà.

Dal momento che 100 grammi di patate hanno solo 80 calorie, sono molto più soddisfacenti di altri alimenti a basso contenuto calorico.

Inoltre, questa dieta promette anche di sfruttare appieno le proprietà diuretiche e alcalinizzanti del vegetale, che avranno un effetto disintossicante sul vostro corpo.

Precauzioni:

Le diete a base di patate non sono molto varie, quindi non è consigliabile seguirle per più di tre giorni, né dovrebbero essere seguite senza l’assistenza del medico di base.

È davvero importante che comunichiamo l’obiettivo di perdere due o tre chili in tre giorni a chi è in grado di consigliarci se farlo o meno, ad esempio al proprio medico o dietologo.

Se in qualsiasi momento inizi a sentirti stordito/a o se la pressione cambia durante la dieta, nonostante le raccomandazioni del tuo medico, interrompila immediatamente.

Menù:

Sei sulla strada sbagliata se stai immaginando un grande mucchio di patate fritte 😉

Questa dieta consiste in patate al forno, bollite, al vapore e al vapore senza olio.

È quindi possibile cospargere aglio, aceto, senape, erbe aromatiche e spezie. Non c’è bisogno di sale o olio.

Il consumo di verdura, yogurt naturale, piccole quantità di cereali, uova, carne e pesce è consentito durante i tre giorni della dieta.

Inoltre, sarà necessario consumare abbastanza acqua; per massimizzare le proprietà depurative delle patate oltre che aumentare il senso di sazietà, è fondamentale bere almeno due litri e mezzo di acqua ogni giorno.

Potresti non essere in grado di seguire questa dieta se non sei disposto a mangiare patate a colazione.

Lo schema la dieta:

Non c’è mistero nella dieta come vedrai nella galleria sopra, è semplice e si ripete nel regime di tre giorni.

Quindi, per ciascuno dei tre giorni puoi selezionare colazione, merenda, pranzo, merenda e cena a tua discrezione, ricordati solo di seguire le indicazioni di dosaggio e di non condire le patate con sale e olio.

Diete veloci:

Una dieta estremamente ipocalorica per tre giorni è spesso chiamata dieta lampo.

Adottare un approccio così aggressivo sarebbe impossibile o dannoso se fosse continuato per un periodo più lungo, quindi la dieta è in genere limitata a tre giorni.

Anche se intenso e faticoso e sconsigliato a chi cerca di perdere una notevole quantità di peso, è l’ideale per invertire un weekend di alimentazione eccessiva e bisogna aspettare almeno due mesi prima di ripeterlo.

Per evitare di riprendere peso immediatamente, è necessario evitare gli eccessi subito dopo la dieta.

Quando si perde peso velocemente, si corre anche il rischio di riaverlo.

I vantaggi di queste soluzioni includono la capacità di concentrarsi sul fare sacrifici in breve tempo, oltre ad essere adattabili a persone che hanno difficoltà a impegnarsi per lunghi periodi di tempo.

Torna a Dimagrire-Facile.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *