Dieta dello Yogurt: Quanti Chili si Perdono?

Lo yogurt fa parte di una dieta dimagrante rapida che in meno di una settimana purifica e sgonfia, apportando numerosi benefici per la salute.

Ecco alcuni passaggi che puoi eseguire per determinare se è la dieta giusta per te.

Prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta restrittiva, assicurati di consultare il tuo medico.

Cosa Devi Sapere sulla Dieta dello Yogurt

I 5 giorni della dieta iniziano con una discussione del menu per ogni giorno.

Ci sono alcune regole di base che dovresti seguire per tutto il tempo.

Mangia 200 grammi di yogurt magro e 200 grammi di acqua a temperatura ambiente per colazione, insieme a 200 grammi di tè verde o caffè.

Allo yogurt possono essere aggiunti cereali integrali o crusca.

Il tè verde non zuccherato è il modo perfetto per iniziare la giornata.

La sera, suggeriscono di bere una tisana e sgranocchiare prugne secche prima di coricarsi.

Come consigliato in ogni dieta che si rispetti (e in generale), bere otto bicchieri di acqua al giorno.

Evita alcol, soda e bevande zuccherate.

Scegli lo Yogurt Giusto

Lo yogurt a basso contenuto di grassi deve essere prodotto con latte scremato e deve essere preferibilmente naturale.

Oltre ad essere privo di calorie, lo yogurt non contiene zucchero o pezzi di frutta, rendendolo un alimento ideale per diete ipocaloriche.

Inoltre, dovrebbero essere selezionati anche bifidobatteri e lattobacilli che producono fermenti lattici.

Ripristinando la flora batterica e purificando l’organismo, questo yogurt è un toccasana per il sistema digerente.

Il primo giorno è stato un pasto delizioso.

Inizia così la dieta dello yogurt, che dura solo cinque giorni.

Il pranzo dovrebbe consistere in 300 g di yogurt biologico e 200 g di cetrioli, ravanelli e insalata verde il primo giorno.

Per cena 300 grammi di yogurt magro e due noci accompagneranno la zuppa.

Quei rituali menzionati nel primo paragrafo sono sempre gli stessi per colazione, pranzo, merenda e cena.

Menu per il Secondo Giorno

Il secondo giorno mangiamo un’insalata con 50 grammi di riso integrale, una scatola di tonno e 200 grammi di pomodori.

Se preferisci, puoi avere 300 grammi di yogurt magro con due frutti di stagione per cena.

Oggi è il terzo giorno della dieta dello yogurt.

Un pranzo di merluzzo al vapore il terzo giorno si sposa bene con un piatto di carote e finocchi crudi o cotti (nota che cuocere le verdure riduce il loro valore nutritivo, quindi scegli le crudité).

A cena sono inclusi nella dieta una macedonia di frutta di stagione e uno yogurt magro.

Cosa Mangiare il Quarto Giorno?

Puoi servire 150 grammi di salmone alla griglia con prezzemolo e un goccio di succo di limone con un lato di cavolfiore al vapore per pranzo.

Come spuntino serale, mangio 300 grammi di yogurt greco naturale con un cucchiaio di cornflakes, oltre a 150 grammi di frutti di bosco misti (al forno o al vapore).

Menu dietetico a base di yogurt per il quinto giorno

Serviremo 50 grammi di riso integrale per pranzo insieme a un’insalata di contorno di 200 grammi e asparagi al vapore.

Ad accompagnare la cena un’insalata disintossicante a base di agrumi e kiwi e 300 grammi di yogurt magro.

Perché la Dieta a Base di Yogurt è Benefica

Oltre ai suoi effetti benefici sulla figura, lo yogurt fa bene anche alla pelle, cosa che ci sta a cuore.

I batteri nell’intestino vengono bilanciati attraverso lo yogurt agendo su di essi.

Oltre a ripristinare la flora intestinale, questo rimedio aiuta anche a bruciare più grasso viscerale, sgonfiare l’addome e purificare il corpo.

Oltre a migliorare l’aspetto della pelle, scompariranno anche brufoli, punti neri e dermatiti. L’incarnato apparirà anche più sano, luminoso, con una texture più compatta.

Dovresti consumare lo yogurt a stomaco vuoto, lontano dai pasti, per ottenere tutti i benefici dello yogurt. Questo non fa parte della dieta dello yogurt.

Puoi incorporare una tazza di yogurt magro nella tua routine una volta completati i cinque giorni di colazioni, pranzi e cene a base di yogurt, sia come colazione, pranzo e cena, sia come spuntino.

Un’intolleranza al lattosio è l’unica controindicazione a questo metodo.

Torna a Dimagrire-Facile.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *