Dieta Indiana per Dimagrire: Menu Settimanale e Cos’è

Oltre ad essere una dieta vegetariana sana, la dieta indiana è anche uno dei modi più veloci per perdere peso in eccesso.

Questa dieta può aiutarti a perdere tre chili e mezzo in pochissimo tempo se seguita rigorosamente.

Oltre al peso e allo stile di vita iniziali, la perdita di peso è influenzata anche dallo stato di salute di una persona.

È infatti severamente vietato consumare alcol, caffè, tè e tè.

Giorno 1

Dovrebbe essere consumata solo frutta. Uva, banane e manghi sono frutti che hanno troppo zucchero, quindi non puoi mangiarli. Idealmente, i cocomeri, le fragole, le arance, le mele e i melograni sono i migliori. La loro quantità dipende da te e il tuo fabbisogno energetico.

Giorno 2
Le verdure crude o cotte sono gli unici alimenti che dovresti mangiare. Anche le patate bollite possono essere mangiate come prima cosa al mattino.

In questo modo, il corpo sarà in grado di fornire abbastanza energia e carboidrati per il giorno successivo. Assicurati che la tua dieta sia ricca di verdure verdi.

Giorno 3
Oggi puoi mangiare solo frutta e verdura, abbinandole a tuo piacimento.

Giorno 4

Almeno sei banane dovrebbero essere consumate ogni giorno. Il latte può essere consumato fino a quattro volte al giorno. La banana è una buona fonte di potassio e sodio in questa dieta, anche se si dice che faccia ingrassare.

Giorno 5
Gli indiani consumano pomodori, cavoli e ricotta il quinto giorno della loro dieta. Inoltre, l’assunzione di acqua dovrebbe essere aumentata di un quarto della quantità giornaliera.

Giorno 6
Altre verdure, come cavolo, ricotta e ricotta, possono essere consumate senza pomodori. Per i tuoi sforzi, riceverai una zuppa di pomodoro.

Giorno 7

Un giorno molto importante nella dieta indiana è l’ultimo. Si consiglia di mangiare una tazza di riso integrale o altre verdure in questo giorno insieme a succo di frutta fresca.

Torna a Dimagrire-Facile.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *