Dieta della Mela: Come Funziona, Benefici, Menu e Controindicazioni

Una dieta moderna tra le persone che vogliono perdere peso velocemente, la dieta della mela è una delle diete più popolari.

Ma cos’è in realtà? Descrivi le sue caratteristiche e come funziona.

Secondo l’USDA, le mele sono un alimento dietetico sano perché sono facili da saziare e contengono poche calorie. In media, una mela contiene 53 kcal per 100 grammi.

È importante non sottovalutare questi due aspetti.

Di conseguenza, questo tipo di dieta è consigliato in particolare a coloro che stanno cercando di dimagrire dopo i banchetti delle vacanze o poco prima dell’estate. Una dieta fulminea è quindi quella che consente alle persone di perdere peso rapidamente grazie alla sua efficacia.

Uno sguardo alla dieta della mela

Questa dieta dura solo cinque giorni, rendendola più restrittiva di una dieta a base di mele di tre giorni. Le mele, infatti, hanno molti benefici per la salute. Quando li consumiamo prima di pranzo, ci sentiamo sazi per un periodo di tempo più lungo, il che ci aiuta a evitare di esagerare con le calorie.

Anche il suo contenuto di antiossidanti e pectine, oltre alla sua capacità di regolare il colesterolo, lo rendono utile. Oltre ad essere ricca di vitamine A e C, la dieta della mela è una dieta dimagrante, oltre che purificante. Può impedire l’accumulo di liquidi nel corpo e aiuta anche a eliminare le tossine.

Si dice che le mele diano una sensazione di pienezza, motivo per cui la dieta rimane vegetariana per tre giorni. Con questa dieta ipocalorica, puoi perdere fino a 3-4 chili. Finché non vengono utilizzati zuccheri o dolcificanti aggiuntivi, è comunque necessario bere molto: circa due litri al giorno. Oltre al tè, puoi anche gustare tisane senza aggiunta di zucchero o dolcificante.

Se ti stai chiedendo se puoi mangiare solo mele crude, sappi che è meglio mangiarle crude, ma chi le preferisce cotte può farlo anche lui, magari con una spolverata di cannella. La buccia delle mele biologiche è anche utile nel fornirci molti benefici per la salute.

È essenziale introdurre cibi leggeri, come il riso o il pane integrale, una volta terminata la dieta di 3 giorni con le mele. Successivamente, introdurre gradualmente cibi più pesanti.

Non c’è dubbio che i cibi ipocalorici, tra cui yogurt magro, insalate, tacchino o pollo, siano inclusi nella dieta delle mele di 5 giorni.

Se sei incinta, stai allattando o soffri di diabete, dovresti consultare un medico prima di subirlo. Non è adatto a persone con diabete.

Quando la dieta finisce, la maggior parte delle persone riprende i chili persi.

Le mele, sebbene considerate un ottimo frutto da consumare soprattutto dopo un pasto, da sole non possono fornire gli stessi benefici per la salute del resto della dieta. Incorporarlo in una dieta sana con nutrienti equilibrati è essenziale per i suoi effetti benefici.

5 giorni sulla dieta della mela

In generale, il primo giorno è il più difficile poiché si devono mangiare solo mele per cominciare: due a colazione, una a pranzo e una a cena. Assicurati che i tuoi tessuti rimangano idratati bevendo abbastanza acqua.

Con il passare del secondo giorno, vengono aggiunti altri alimenti come una mela da servire a colazione, insieme a un bicchiere di latte di soia o latte scremato. Servire un’insalata di mele con verdure, sale e pepe, menta ed erbe per pranzo.

L’acqua è un ottimo disintossicante. Mangia due mele ogni sera.
Se scegli una fetta di petto di tacchino a colazione piuttosto che una mela e un pane tostato integrale, il terzo giorno riceverai uova strapazzate o una mela e pane tostato integrale per colazione.

La selezione dei pasti comprende: insalata di mele e tacchino, insalata di carote e broccoli o zuppa di mele e lenticchie per cena. A pranzo un’insalata di mele, pomodori, cipolle, cetrioli, condita con sale e pepe e yogurt magro per la merenda pomeridiana.

Un frullato di mele senza zucchero dovrebbe accompagnare la colazione del quarto giorno. Una zuppa di verdure e una mela a pranzo. Una fetta di anguria o un’arancia per uno spuntino energetico dopo pranzo. Pranzi al sacco e tè verde come spuntino pomeridiano. Un’insalata verde o una mela per cena.

Dopo la colazione, pranzerai con un’insalata di verdure grigliate o una mela e un uovo sodo. Il quinto giorno avrete una mela e un uovo sodo per colazione. Se vuoi fare uno spuntino, mangia una pesca o una frutta secca dopo pranzo senza quantità eccessive, o se vuoi uno spuntino la sera. L’orata o il branzino arrostiti con una fetta di mela sono la cena perfetta.

Torna a Dimagrire-Facile.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *