Vai al contenuto

Dieta del Fantino di 3 Giorni: Cosa Mangiare, Pro e Contro

Le diete da fantino esistono dagli anni ’60, promettendo una notevole perdita di peso entro un periodo di tempo limitato. Infatti, afferma che entro tre giorni puoi perdere fino a 3 kg.

I medici raccomandano la dieta del fantino? quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Cos’è e da Dove Viene

Durante le gare, i fantini hanno adottato una dieta speciale pochi giorni prima della gara.

In realtà era necessario che i fantini mantenessero un peso leggero per alcuni giorni prima delle gare in modo che il cavallo non dovesse portare molto peso.

È conosciuta fin dai tempi del fantino come la dieta dimagrante di riferimento, soprattutto per coloro che vogliono alleggerire prima di un evento speciale: la dieta del fantino sembra il modo ideale per dimagrire prima di un matrimonio o di un evento speciale evento, in quanto promette risultati sorprendenti in un breve periodo di tempo.

Durante la dieta del fantino si consumano 1500 Kcal al giorno nell’arco di tre giorni. Una cosa dovrebbe essere chiara: la perdita di peso dovuta alla dieta consisterà solo in acqua corporea e glicogeno, non in massa grassa.

Questo tipo di dieta è tipicamente contrastato da molti dietologi perché impedisce un dimagrimento costante e duraturo e favorisce il cosiddetto effetto yo-yo.

Le diete ricche di fibre, verdura e frutta non sono incluse in questo programma. In questi tre giorni di dieta, cibo di qualsiasi tipo è severamente vietato, compresi frutta, verdura, carboidrati e fibre. Al contrario, gli unici alimenti consentiti sono:

  • Si consigliano carne e pesce alla griglia
  • Uova
  • Fromage cuvée
  • Un vino porto o un liquore al marsala sarebbero una scelta eccellente
  • Caffè
  • Un’ampia varietà di acqua

Pertanto, gli alimenti ammessi indicano una dieta insolita che contiene alti livelli di proteine, ma che consente anche il consumo di alcol, il cui inserimento in una dieta equilibrata non è mai stato consigliato.

Benefici e Svantaggi della Dieta Fantino

Dietisti e nutrizionisti sono fortemente contrari a diete restrittive, a causa dell’efficacia della dieta del fantino.

Avere risultati visibili in poco tempo è sicuramente un vantaggio di questa dieta: chi non lo vorrebbe?

In un corso di tre giorni come questo, le persone perdono quantità significative di liquidi in un breve periodo di tempo, senza considerare l’importanza di mantenere risultati duraturi.

Ci sono innumerevoli svantaggi oltre agli aspetti positivi di questa dieta.

Non c’è dubbio che il primo fattore sia la rigidità. Inoltre, gli adulti consumano troppo poche calorie nella loro dieta, il che può provocare un blocco metabolico.

Cosa Si Mangia in una Giornata Tipo


Questo è un giorno tipico per una persona che segue questa dieta.

  • Un caffè non zuccherato per colazione
  • Uno spuntino di Emmental o Parmigiano + un bicchiere di liquore è uno spuntino perfetto
  • Colazione: 200 g di latte o 200 g di pane integrale o una tazza di cereali caldi
  • Un panino con cracker all’Emmental con un bicchiere di liquore è uno spuntino gustoso
  • Puoi mangiare 150 g di carne alla griglia o 150 g di pesce alla griglia o due uova per cena

È quasi universalmente accettato dai dietisti che una tale dieta appesantisce il corpo e non è considerata adatta a donne in gravidanza, bambini in crescita o persone con patologie.

Oltre all’elevato consumo di proteine, c’è un altro elemento negativo: la carenza di fibre dovuta alla mancanza di grassi e fibre provocherà un rallentamento intestinale e possibilmente mal di testa.

Torna a Dimagrire-Facile.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.